Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Giovedì 01 Giugno 2000
 
   
  GAGAKU - MUSICHE E DANZE DELLA CORTE IMPERIALE DEL GIAPPONE

 
   
  Roma, 1 giugno 2000 - In occasione della visita ufficiale dell´Imperatore del Giappone Akihito e della consorte Michiko in Svezia e in Olanda prevista per la fine del mese di maggio, la compagnia ufficiale di musica e danza della Corte Imperiale sarà al loro seguito - come è consuetudine per le visite nei paesi a regime monarchico - per suonare al cospetto dei sovrani dei due paesi visitati. Il Dipartimento Musicale dell´Agenzia per la Casa Imperiale, per volontà dello stesso Akihito (succeduto nel 1989 al padre Hirohito), ha previsto una tappa dello spettacolo anche a Roma dove, unica data italiana, il pubblico avrà l´opportunità di assistere ad un evento unico nel suo genere. " Gagaku - Musiche e Danze della Corte Imperiale del Giappone " verrà presentato sabato 3 e domenica 4 giugno presso l´Aula Magna dell´Università " La Sapienza ". La musica Gagaku ha un prezioso valore storico ed artistico mondiale, essendo una delle più antiche forme di cultura musicale oggi esistenti. Usa forme e strumenti completamente diversi da quelli occidentali, e il suo particolare schema armonico e tonale è divenuto un importante punto di riferimento per la musica contemporanea. Vari stili provenienti da Cina e Corea si sono fusi in Giappone con altri stili musicali del luogo, dando vita tra l´Viii e il Ix secolo a quello che attualmente viene denominato " gagaku ". Il termine deriva da due caratteri cinesi : " ga ", elegante, aggraziato, raffinato, e " gaku ", musica. Questo il programma proposto per le due serate romane, con parti solo musicali, altre di musica e canto, altre ancora di danza : Prima parte : " Kangen " Musica per fiati, percussioni e corde (orchestra di 16 elementi): Hyocho no netori Accordatura in Mi (2 min. ), Saibara koromogae Musica e canto di liriche tradizionali di corte (6 min. ), Ringa Tema poetico e musicale noto anche in Corea, uno dei paesi da cui i Giapponesi hanno mutuato il Gagaku (10 min. ), Etenraku nokorigakusanben Tema musicale cinese, il brano più conosciuto nel genere gagaku, tanto che spesso " etenraku " è usato al posto di " gagaku " per indicare il genere (12 min. ). Seconda parte " Bugaku " Danza: Shundeika I fiori del giardino di primavera, 4 danzatori (23 min. ), Nasori Danza dei due dragoni, 2 danzatori (18 min. ), Bato 1 danzatore (15 min. ) Di provenienza vietnamita o indiana, sembra che questa danza sia stata presentata in Giappone per la prima volta nel 52 dopo Cristo, durante la cerimonia di completamento del Grande Buddha di Nara, la più grande statua di Buddha esistente in Giappone. Alla realizzazione dello spettacolo a Roma ha partecipato il Dipartimento Musicale dell´Agenzia per la Casa Imperiale, in collaborazione con l´Ambasciata del Giappone in Italia. Pder Informazioni : The Japan Foundation - Istituto Giapponese di Cultura tel. 06/3224794 - 3224754 .  
   
 

<<BACK