Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Martedì 20 Ottobre 2009
 
   
  LE CITTÀ SOSTENIBILI DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

 
   
  Firenze, 20 ottobre 2009 - Utilizzare al meglio i 16 Piani integrati di sviluppo urbano sostenibile (i cosiddetti Piuss), con i loro 548 milioni di euro, per ripensare città davvero a misura di bambino, nella consapevolezza che realtà urbane più attente ai bambini sono anche più vivibili e sicure per tutti. È questa l´idea che ha lanciato il vicepresidente Federico Gelli intervenendo il 16 ottobre al seminario “Nuovi scenari e nuove sfide per bambini adolescenti e città”, organizzato da Istituto degli innocenti e Unicef nell´ambito del Festival della Creatività. «Parlare dei Piani integrati di sviluppo urbano sostenibile significa parlare di strumenti, approvati proprio in questi giorni, che permetteranno di investire ben 548 milioni di euro per ridisegnare le nostre città e dare loro nuovo slancio. Si tratta di un´occasione preziosa per riorganizzare le nostre periferie, i nostri quartieri, i nostri centri storici intorno alle esigenze dei bambini – ha sottolineato Gelli – Fare questo esige sicuramente un impegno di notevolissime proporzioni. Però più giardini pubblici significa più verde e più aria pulita per tutti. Più ciclabili e strade meno trafficate si traduce in meno ingorghi e più serenità per un´intera comunità. Più illuminazione e più attenzione per i tempi e per gli spazi produce più sicurezza per ogni cittadino. Insomma, i bambini sono davvero il riferimento centrale per costruire una città a misura di tutti». .  
   
 

<<BACK