Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Martedì 20 Ottobre 2009
 
   
  CONVEGNO CULTURACCESSIBILE, L´IMPORTANZA DELLE INIZIATIVE PER L´ACCESSIBILITÀ ALLA CULTURA DA PARTE DI TUTTI IN PROGRAMMA ALLA SALA CONFERENZE DELL´ISTITUTO NAUTICO SAN GIORGIO DI GENOVA,

 
   
  Genova, 20 Ottobre 2009 - Rendere accessibile la cultura significa garantire a circa 7 milioni di persone disabili o con difficoltà la possibilità di accedere alla vita culturale. Su questi temi Istituzioni e soggetti privati si confronteranno giovedì 22 ottobre nel corso del convegno "Culturaccessibile", presso la Sala Conferenze dell´Istituto Nautico San Giorgio di Genova, edificio Calata Darsena, a partire dalle 9. 45. L´evento, organizzato da Asl3 Genovese e Regione Liguria, nasce dall´esigenza di dare la giusta rilevanza ai primi risultati del progetto "Culturaccessibile", avviato dai due Enti nel 2009 grazie ad un finanziamento di 300. 000 € erogato dalla Regione Liguria per l´applicazione del Protocollo d´intesa col Ministero per i Beni e le attività culturali "per l´accessibilità e la fruibilità del patrimonio culturale ligure", e nel contempo sensibilizzare funzionari, amministratori, esperti e quanti si occupano a vario titolo di beni culturali sull´importanza di iniziative per l´accessibilità alla cultura da parte di tutti. La collaborazione tra soggetti pubblici e privati operanti sul territorio, infatti, rappresenta un´importante risorsa per il miglioramento dell´accoglienza e della fruibilità dei siti di interesse culturale, di cui la Liguria è particolarmente ricca, anche attraverso la creazione di un sistema di informazione integrato e accessibile. Aprirà il Convegno il Presidente della Regione Claudio Burlando e il Direttore Generale di Asl3 Renata Canini; seguiranno gli interventi del Vicepresidente della Regione Massimiliano Costa e del Presidente della Cooperativa Chiossone Eugenio Saltarel; chiuderà la giornata l´Assessore alla Cultura della Regione Fabio Morchio. Nel corso del convegno, alla cui realizzazione ha collaborato attivamente la Cooperativa David Chiossone, sarà fornito un quadro completo ed esaustivo sul tema dell´accessibilità alla cultura, spaziando dall´analisi delle linee guida più nuove a spunti per la progettazione senza barriere, ospitando anche due casi di eccellenza nazionale ed internazionale quali le esperienze di accoglienza del del Louvre di Parigi e del Museo Omero di Ancona. La sessione del mattino sarà dedicata in particolar modo al rapporto tra cultura e socialità, con approfondimenti sui nuovi orientamenti sull´accessibilità della cultura e sulle politiche e linee guida ministeriali sull´accessibilità, anche on-line. La sessione pomeridiana, moderata dalla dottoressa Daniela Dall´agata, Direttore del Dipartimento Cure Primarie e Attività Distrettuali e dell´Unità Operativa Disabili, verterà sull´accessibilità del Sistema Museale e dei siti di interesse culturale, con particolare riferimento alla Liguria. Alla Cooperativa David Chiossone spetterà il compito di illustrare il progetto "Culturaccessibile", che si propone di dare una risposta in termini di servizi concreti alla domanda dei disabili e dei loro familiari, nell´ottica di un miglioramento della qualità di vita attraverso l´accessibilità e la piena fruibilità delle diverse opportunità culturali in Liguria. Parallelamente a queste attività, il progetto "Culturaccessibile" prevederà momenti di formazione e informazione per dirigenti e operatori delle strutture di interesse culturale nella nostra regione, al fine di prepararli ad affrontare con competenza e professionalità anche le situazioni più delicate e a organizzare i propri siti garantendo a tutti i visitatori, disabili inclusi, un´accoglienza adeguata. .  
   
 

<<BACK