Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Martedì 15 Dicembre 2009
 
   
  TRIBUTO A LUCIO BATTISTI AL CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE DI BOLZANO

 
   
  Bolzano, 15 dicembre 2009 - Settima edizione per il "Tributo a Lucio Battisti", evento musicale diventato ormai uno dei classici concerti di Natale a Bolzano. L´inziativa, organizzata dal centro giovani Acras, è patrocinata dalla Formazione professionale in lingua italiana, ed è arricchita dalla partecipazione degli allievi di On Stage, il corso per operatori dello spettacolo. L´appuntamento è per venerdì 18 dicembre al Centro "Einaudi". Come ogni edizione si alterneranno sul palco i "mostri sacri" del panorama musicale bolzanino accanto a giovani esordienti. Per gli organizzatori, l´assessore provinciale Barbara Repetto e Pierluigi Rizzato, "è stupefacente scoprire come Lucio Battisti sia conosciuto e amato da tutte le generazioni, e apprezzato da musicisti di ogni età e genere". Al Tributo, che si svolgerà venerdì 18 dicembre, a partire dalle 20. 30, presso l´Auditorium "Lucio Battisti" di via Santa Geltrude 3, a Bolzano, partecipano musicisti tra i 17 e i 60 anni, con i più diversi background. "L´iniziativa è una delle manifestazioni più interessanti del panorama musicale cittadino - prosegue l´assessore Repetto - nata quasi per gioco, non solo è diventata una vetrina della buona musica, ma riesce a richiamare persone diversissime tra loro in nome di una passione comune". L´appuntamento è organizzato dal centro giovani Acras, nell´ambito di un progetto decennale di animazione sociale e culturale, in cui i ragazzi sono attivati a tutti i livelli dalla pubblicità all´allestimento, dalle pratiche amministrative all´organizzazione del concerto vero e proprio. L´iniziativa, sostenuta dalla Formazione professionale in lingua italiana (Ripartizione 21), è arricchita quest´anno dalla partecipazione degli allievi di "On Stage", percorso formativo per operatori dello spettacolo proposto dal Cts "Einaudi" di Bolzano. .  
   
 

<<BACK