Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Martedì 15 Dicembre 2009
 
   
  IL NUOVO ORARIO FS: LE PRINCIPALI NOVITÀ IN CAMPANIA ATTIVO L’INTERO SISTEMA ALTA VELOCITÀ/ALTA CAPACITÀ DA SALERNO A TORINO • ALLA METROPOLITANA REGIONALE SI AFFIANCA LA METROPOLITANA D’ITALIA

 
   
   Napoli, 15 dicembre 2009 Parteito domenica 13 dicembre il nuovo orario ferroviario che, con il sistema delle Frecce dell’Alta Velocità, darà il via alla “metropolitana d’Italia”. Proprio in Campania, territorio particolarmente attivo nel settore dei trasporti su ferro con l’avvio della metropolitana regionale, è iniziata l’avventura dei treni superveloci con la partenza, nel 2005, dei primi convogli Av sulla linea Napoli – Roma che da domenica prossima sarà percorsa in soli 70 minuti. Un traguardo raggiunto grazie all’apertura degli ultimi diciannove chilometri di nuovi binari tra Gricignano e Napoli che allacciano l’Alta Velocità direttamente al sistema di trasporti campano. Il nuovo tracciato, che si sviluppa nei territori di Napoli e Caserta, si innesta nel nodo Av/ac della città partenopea collegando con la linea veloce verso Salerno, già in funzione da giugno 2008. Grazie al completamento del sistema Av/ac sull’asse Salerno – Torino, si riducono i tempi di viaggio per collegamenti diretti con Milano: 5 ore e 43 da Salerno, 4 ore e 10 da Napoli con Eurostar Av fast senza fermate a Firenze e Bologna. Con il nuovo orario prendono il via le promozioni ad “alta convenienza” per viaggiare con le Frecce dell’Alta Velocità. Dal 13 dicembre, ai biglietti Base e Flessibile si aggiunge il Promo, che dà diritto a uno sconto del 15 o del 30% a seconda dell’anticipo con cui si prenota (7 o 15 giorni). Il ticket di andata e ritorno in giornata per qualunque destinazione costerà, al massimo, 149 euro in prima classe e 99 in seconda, mentre acquistando il carnet elettronico si avrà diritto a 10 viaggi al prezzo di 8. E fino al 28 febbraio, prezzi bloccati in prima classe e biglietti in offerta per tutte le tratte a 48 euro in seconda. Il traffico Regionale vedrà sostanzialmente confermata l’offerta dell’orario in corso, conseguente alla firma del Contratto di Servizio Trenitalia – Regione, e l’introduzione di alcune novità. Un incremento di frequenza delle corse tra Napoli e Aversa, reso possibile proprio dallo spostamento degli Eurostar Av sulla linea dedicata, attivazione di collegamenti tra Salerno, Battipaglia ed Eboli per favorire l´interscambio con i nuovi servizi Eurostar da Salerno e del servizio integrativo su gomma verso Sicignano, Lagonegro, Battipaglia ed Eboli. Inoltre, nel nuovo orario sono stati inseriti, nei giorni festivi, servizi per viaggi turistici sul percorso Salerno – Avellino – Lioni. Infine, nel corso del 2010 sono previsti l´attivazione della nuova metropolitana di Salerno (tratta Salerno - Arechi) e l´arrivo del servizio metropolitano Linea 2 fino al nuovo terminal di San Giovanni Barra con la possibilità di incrementare le corse della metropolitana regionale Caserta - Campi Flegrei. Gli orari cartacei, disponibili nelle varie edizioni della linea editoriale “in Treno”, saranno acquistabili nelle prossime settimane in edicola, nelle biglietterie di stazione e nei Freccia Club Eurostar di tutta Italia. L’orario Trenitalia è interamente consultabile sul sito www. Ferroviedellostato. It. .  
   
 

<<BACK