Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Giovedì 17 Dicembre 2009
 
   
  LOMBARDIA. 400.000 PER RECUPERO MONASTERO DI ASTINO (BG)

 
   
  Milano, 17 dicembre 2009 - La Giunta regionale, su proposta dell´assessore alle Culture Identità e Autonomie della Lombardia, Massimo Zanello, ha approvato la prima tranche di finanziamento (400. 000 euro) per il recupero e la valorizzazione del complesso monumentale di Astino (Bg). "La promessa fatta il 26 novembre scorso in Municipio a Bergamo nell´incontro con il sindaco Franco Tentorio - ha commentato l´assessore Zanello - è stata pienamente e tempestivamente mantenuta. Con i fondi stanziati oggi dalla Giunta regionale supporteremo l´amministrazione comunale e la Fondazione Mia (Congregazione della Misericordia Maggiore di Bergamo) nel recupero di questo straordinario bene ecclesiastico e per il rilancio di tutta la valle d´Astino". Il contributo è attribuito direttamente alla Fondazione Mia, che è il soggetto proprietario del complesso monumentale e che, attraverso la società controllata ´Val d´Astino srl´, è anche il soggetto attuatore degli interventi di recupero. "Con questo intervento - ha aggiunto Zanello - confermiamo il continuo interesse che Regione Lombardia manifesta verso il propri beni architettonici e monumentali che attestano la nostra storia, nonché l´impegno a valorizzarli". Il Complesso di Astino da 9 secoli rappresenta per Bergamo un punto di riferimento fondamentale, prima come istituzione religiosa (cessata con la secolarizzazione dei beni ecclesiastici di fine ´700) poi come istituzione sociale (il convento fu utilizzato come ospedale durante il Xix sec. ), ora come bene culturale e paesaggistico, patrimonio di tutta la cittadinanza bergamasca e della Lombardia. .  
   
 

<<BACK