Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Venerdì 03 Aprile 2015
 
   
  BOLZANO: LA GIUNTA RIDUCE LA BUROCRAZIA PER I BAGNI DI FIENO

 
   
  Nella sua ultima seduta la Giunta provinciale ha deciso di modificare il regolamento sui requisiti dei bagni di fieno, anche a seguito di una sollecitazione del mondo imprenditoriale. “La modifica ha come effetto positivo una semplificazione burocratica per il gestore della struttura“, sottolinea l’assessora alla sanità Martha Stocker. Per avviare l´attività dei bagni di fieno in futuro il gestore dell´esercizio dovrà comunicare al sindaco l´intenzione di intraprendere tale attività e la sede della struttura. Toccherà poi al sindaco inviare copia della dichiarazione al Servizio igiene e salute pubblica del comprensorio sanitario di riferimento. Sarà sempre il sindaco ad avere la facoltà di sospendere l´attività in caso di mancanza dei presupposti di sicurezza necessari. "Per il gestore dei bagni di fieno questa modifica alla procedura rappresenta una facilitazione significativa, in quanto nell´avvio dell´attività può fare a meno di produrre una serie di dichiarazioni e di documentazioni", spiega l´assessora provinciale Martha Stocker. La modifica del regolamento è stata originata da una proposta del Swr, l´associazione che raggruppa gli imprenditori di lingua tedesca.  
   
 

<<BACK