Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Lunedì 11 Maggio 2015
 
   
  FVG: SERRACCHIANI SIGLA DUE "DICHIARAZIONI" CON UNIDO E UNDP

 
   
  Udine, 11 maggio 2015 - La presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani ha siglato ufficialmente l’ 8 maggio a Udine due distinte "dichiarazioni d´intenti" con i rappresentanti del Programma per lo Sviluppo delle Nazioni unite (Undp) e l´Organizzazione delle Nazioni unite per lo Sviluppo industriale (Unido). A sottoscrivere con la presidente della Regione i due documenti sono stati Diana Battaggia, direttore dell´Ufficio italiano per la Promozione tecnologica e degli Investimenti dell´Unido (Unido Itpo Italia), e Giovanni Camilleri, coordinatore a Bruxelles dell´Iniziativa Art/articolazione delle Reti territoriali e tematiche per la Cooperazione allo Sviluppo umano dell´Undp. La dichiarazione Regione-undp (in molti Paesi "braccio operativo" dell´Onu per promuovere, tra l´altro, lo sviluppo sostenibile e l´eliminazione delle povertà) "mette in campo" nuove opportunità di cooperazione bilaterale in particolare per incentivare lo sviluppo economico locale, attraverso il supporto all´avvio di start-up e al tessuto delle Pmi, la creazione di nuove opportunità di lavoro specialmente per donne e giovani, il trasferimento di know-how e di modelli di innovazione tecnologica, nonché la promozione dello sviluppo sostenibile, soprattutto con riguardo alle energie rinnovabili e l´agricoltura biologica. I primi possibili "scenari" di collaborazione potranno interessare i contesti geopolitici che includono Argentina, Montenegro, Myanmar, Tunisia, Albania, Marocco e Cuba. Promuovere la cooperazione industriale tra le aziende del Friuli Venezia Giulia e i Paesi in via di sviluppo/Pvs "lega" invece la Regione e Unido Itpo Italia nella dichiarazione congiunta firmata oggi dalla presidente Serracchiani allo scopo di fornire "assistenza tecnica, formazione, servizi di consulenza, trasferimento di tecnologie adeguate e sostenibili, condivisione di ´buone pratiche´" al sistema istituzionale e al mondo imprenditoriale dei Pvs. Tra l´altro viene previsto lo scambio di informazioni su progetti industriali e programmi speciali per migliorare i rapporti tra imprese Fvg e Pvs, accanto ad una cooperazione per supportare programmi di sviluppo in diversi ambiti del settore industriale privato nei Pvs.  
   
 

<<BACK