Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Mercoledì 06 Giugno 2007
 
   
  IL DESIGN ITALIANO E IL PREMIO COMPASSO D’ORO ADI A NAPOLI ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI

 
   
  Napoli, 6 giugno 2007 - Una mostra con oltre 50 oggetti del design italiano, segnalati e premiati nelle edizioni del Premio Compasso d’Oro Adi dal 1954 al 2004, si terrà a Napoli dal 15 al 24 giugno. Questa iniziativa è organizzata da Adi Associazione per il Disegno Industriale, Fondazione Adi per il Design italiano e Adi Campania, con il contributo dell’Assessorato alle Attività Produttive della Provincia di Napoli. L’iniziativa è ospitata dalla manifestazione Design In Mostra, curata dalla Facoltà di Architettura “Luigi Vanvitelli” e dal Dipartimento di Storia e Processi dell’Ambiente Antropizzato della Seconda Università di Napoli, nel Padiglione dell’America Latina della Mostra D’oltremare di Napoli, in occasione della cinquantesima edizione della Fiera della Casa. Sarà inaugurata alla presenza del ministro per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, on. Luigi Nicolais e del rettore della Seconda Università degli Studi di Napoli, prof. Franco Rossi. Interverranno, inoltre, Giacinto Russo, assessore alle Attività Produttive della Provincia di Napoli, Gaetano Cola, presidente della Camera di Commercio di Napoli, Raffaele Cercola, presidente della Mostra d’Oltremare, Vincenzo Petriccione, presidente di Meridiana Fiere, Emilio Alfano, presidente Api Napoli, Concetta Lenza, preside della Facoltà di Architettura (S. U. N. ), Pasquale Belfiore, direttore del Dipartimento di Storia (S. U. N. ), Patrizia Ranzo, direttore del Corso di Laurea in Disegno Industriale (S. U. N. ) e Claudio Gambardella, presidente Adi Campania. Saranno esposti alcuni dei prodotti più significativi del design italiano, tra cui classici del Made in Italy come le due lampade da terra Luminator di Achille e Pier Giacomo Castiglioni, compasso d’oro 1955, e Spider di Joe Colombo, compasso d’oro 1967, insieme con oggetti più recenti come la sedia Maui di Vico Magistretti e le posate Nuovo Milano di Ettore Sottsass, cui si aggiungeranno recentissimi prodotti, come il portabottiglie Vivawine di Denis Santachiara e la poltroncina Little Albert di Ron Arad, premiati nell’ultima edizione del Compasso d’Oro (2004). La Collezione Storica Premio Compasso d´Oro Adi, cui la mostra fa riferimento, è la prima collezione di design italiana entrata a far parte del patrimonio storico-artistico nazionale, per Decreto del Ministero dei Beni Culturali.  
   
 

<<BACK