Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Giovedì 06 Settembre 2007
 
   
  CITTADINANZATTIVA SU MUTUI: NON LASCIAMO I CITTADINI DA SOLI. LE BANCHE PERMETTANO DI RINEGOZIARE AL MINORE COSTO POSSIBILE

 
   
   Roma, 6 settembre 2007 - Cittadinanzattiva su mutui: non lasciamo i cittadini da soli. Le banche permettano di rinegoziare al minore costo possibile e di spalmare l´incremento del tasso su più anni. "E´ importante non lasciare i cittadini da soli: la crisi dei mutui sembra passata ma in realtà sono molti gli italiani che rischiano la bancarotta personale per l´aumento dei tassi o di perdere la propria casa". Queste le dichiarazioni di Giustino Trincia, vice segretario generale di Cittadinanzattiva. "Per evitare che questo accada", prosegue Trincia, "chiediamo ai singoli Istituti bancari di adottare tre semplici misure: permettere la rinegoziazione dei mutui a tasso variabile abbattendo drasticamente i costi a carico degli utenti; di fronte all´aumento delle rate, prevedere la possibilità di aumentare la durata del mutuo, così da permettere che il pagamento della singola rata resti sostenibile; aprire un tavolo di lavoro con le associazioni dei consumatori per affrontare il tema delle morosità e trovare una possibile soluzione di sistema". Cittadinanzattiva attiverà da oggi uno spazio sul proprio sito www. Cittadinanzattiva. It <http://www. Cittadinanzattiva. It/> dedicato al nodo dei mutui. Sarà possibile trovare consigli su come tutelarsi, ma anche cosa verificare prima dell´apertura del mutuo o della rinegoziazione. Sarà inoltre possibile segnalare casi specifici e ottenere il sostegno di Cittadinanzattiva nei confronti dei singoli istituti bancari. .  
   
 

<<BACK