Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Venerdì 23 Maggio 2008
 
   
  LE UNIVERSITA´ DI PAVIA E SASSARI SI INCONTRANO PER IL IV MEETING SCIENTIFICO CULTURALE “NUOVE TECNOLOGIE A SALVAGURDIA DELL’AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI” SASSARI, 23-24 MAGGIO 2008

 
   
  Nei giorni 23-24 maggio 2008, le Università di Pavia e Sassari organizzano a Sassari e ad Alghero il Iv Meeting Scientifico Culturale sul tema "Nuove tecnologie a salvaguardia dell´ambiente e dei beni culturali". L’incontro voluto dai due Rettori, prof. Angiolino Stella (Università di Pavia) e prof. Alessandro Maida (Università di Sassari), e dalla Commissione bilaterale che si occupa della Convenzione, di cui sono responsabili per Pavia il prof. Piero A. Milani (Facoltà di Scienze Politiche) e per Sassari il prof. Valentino Petruzzi (Facoltà di Veterinaria), coinvolgerà sia il settore degli studi umanistici che quello degli studi tecnico-scientifici. Lo scopo del meeting è di illustrare e confrontare progetti, anche al fine di possibili collaborazioni di ricerche in atto tra i due Atenei riguardanti il rapporto tra le nuove applicazioni tecnologiche e la tutela ambientale. L’informatica, l´analisi chimico-fisica dei materiali, il telerilevamento, le bioingegnerie, nuovi strumenti per la salvaguardia dei beni culturali soggetti a deperimento o danneggiamento ed altre tecniche che sono frutto di recenti conquiste della scienza, costituiscono alcune esemplificazioni utili per inquadrare il tema e mettere in evidenza il contributo sia in termini di tutela e valorizzazione di risorse che sono preziose per il nostro Paese e per territori turistici come i comprensori del Sassarese e del Pavese, sia per combattere più estese forme di degrado, di perdita della biodiversità e di impoverimento del patrimonio ambientale. Come è tradizione, sono previsti durante il meeting, oltre a una riunione della Commissione di attuazione della Convenzione per programmare nuove iniziative, un "Concerto dell´amicizia" per pianoforte e flauto ad opera del flautista Mario Carbotta e del pianista Carlo Balzaretti. A coronamento di una lunga tradizione di scambi di esperienze didattiche e scientifiche tra le Università di Pavia e Sassari, realizzate anche grazie ai molti docenti che hanno svolto il proprio insegnamento in entrambi gli Atenei e a una fitta rete di relazioni culturali che hanno caratterizzato negli anni la vita, oltre che delle due Università, anche delle rispettive città ( a Pavia è attiva una delle colonie di Sardi più numerosa e organizzata d´Italia), nel settembre del 1994 è stata sottoscritta una "Convenzione-quadro di cooperazione generale" tra le due Università. La convenzione che è stata più volte, anche recentemente, rinnovata, prevede iniziative di collaborazione nei campi della ricerca scientifica, della sperimentazione didattica e organizzativa, del diritto allo studio, della cultura e dello sport universitario. Per l’Università di Pavia interverranno: prof. Giovanni Cordini (Direttore Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Partecipazione Sociale nella Gestione del Territorio): "Diritto dell´ambiente e nuove tecnologie" ; prof. Amedeo Marini (Dipartimento Chimica Fisica - Preside Facoltà di Farmacia): "Stoccaggio di idrogeno per applicazioni veicolari non inquinanti"; prof. Massimo Oddone (Dipartimento Chimica Generale) – prof. Ssa Rosanina Invernizzi (Dipartimento Scienze dell´Antichità - Soprintendenza Archeologica della Lombardia): "L´analisi per attivazione neutronica strumentale in Archeologia: caratterizzazione e provenienza di materiali d´interesse archeologico"; prof. Marco Morandotti (Dipartimento Ingegneria Edile e del Territorio): "Territorio, paesaggio e beni culturali: dalla salvaguardia alla valorizzazione. Tecnologie innovative per lo sviluppo turistico sostenibile; prof. Francesco Sartori (Direttore Dipartimento Ecologia del territorio e degli ambienti terrestri e Orto Botanico): "La pianificazione ecologica territoriale prima e dopo l´introduzione dei sistemi Gis"; Sarà inoltre messa a disposizione dei partecipanti al Meeting documentazione relativa alle seguenti ricerche in atto all’Università di Pavia: prof. Guido Giuliani (Dipartimento di Elettronica) "Vibrometro laser compatto a teste ottiche multiple per la misura di vibrazioni"; prof. Rino Cella e prof. Erik Nielsen (Dipartimento di Genetica e Microbiologia) “Microalghe per la produzione di oli da trasformare in biodiesel e per la contemporanea fitodepurazione di acque di scarico: primi risultati e prospettive". . .  
   
 

<<BACK