Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Martedì 05 Settembre 2006
 
   
  CONCORSO DI IDEE PER IL NUOVO “OUTLET” DELLA CANTINA PRODUTTORI DI VALDOBBIADENE

 
   
  La Cantina Produttori di Valdobbiadene promuove un concorso di idee per Studenti e Neolaureati in architettura per il progetto del nuovo outlet aziendale La Cantina Produttori di Valdobbiadene, realtà leader nel settore del Prosecco, sempre attenta alle evoluzioni del mercato e orientata all’innovazione, investe ancora una volta nel futuro e questa volta lo fa promuovendo un concorso di idee per la realizzazione del suo nuovo outlet aziendale. Al concorso saranno ammessi studenti iscritti al V° anno accademico di architettura e neolaureati in architettura e il termine ultimo per la consegna dei lavori sarà il 30 settembre. Un’apposita commissione giudicherà il lavoro migliore a cui verrà assegnato un premio di 3. 000€. Ancora una volta la Cantina Produttori di Valdobbiadene si conferma una realtà all’avanguardia, sempre attenta alle nuove esigenze dei consumatori con uno sguardo rivolto alle nuove generazioni. Tra la fine del 2005 e l’inizio del 2006 la Cantina ha ultimato il progetto di aggiornamento tecnologico-strutturale iniziato nel ‘99. Nel 2004 è stato inaugurato il nuovo impianto di pigiatura delle uve e un impianto con vasche d’acciaio destinato al miglioramento della produzione del Prosecco. Ora la Cantina investe nel nuovo outlet aziendale la cui realizzazione è prevista per il 2008 che sarà destinato ad innalzare lo standard qualitativo dell’immagine dell’azienda e a migliorare notevolmente l’accoglienza dei visitatori che arriveranno in Cantina. Sarà uno spazio in cui i consumatori potranno acquistare non solo i vini Val d’Oca e Minù, quali il Prosecco Col Fondo e il nuovo Punto Rosa questo charmat lungo che ha riscosso notevoli consensi da parte dei consumatori, ma anche prodotti gastronomici di qualità che ben rappresentano il territorio. Personale altamente specializzato sarà a disposizione degli ospiti anche per visite guidate su prenotazione. Questi interventi tecnologico-strutturali daranno la possibilità all’azienda di migliorare ulteriormente il già positivo risultato ottenuto nel 2005 che ha visto un incremento del 5% toccando un fatturato complessivo di 17 milioni di euro. . .  
   
 

<<BACK