Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Lunedì 04 Settembre 2006
 
   
  INTERNET: HACHER E CRACKER

 
   
  A seguito di un quesito giunto in redazione chiariamo la differenza fra hacher e cracker. Gli hacher, nati nei centri di ricerca delle Università californiane di Berkeley e Stanford negli anni ’50, sono coloro che nell’immaginario comune sono definiti “pirati digitali” in quanto riescono ad aggirare i sistemi di sicurezza e scovare così i punti deboli dei sistemi e delle reti. Di fatto oggi sono spesso chiamati per esplorare i sistemi e le reti aziendali, cercare i problemi informatici esistenti e trovare le soluzioni più opportune. Specifici corsi universitari formano questi esperti di sicurezza informatica, specificatamente addestrati ad individuare eventuali buchi di sistema e scoprire in qual modo sia possibile attaccare illegalmente un computer, per riuscire a prevenire le aggressioni e le intrusioni on line e diminuire così il livello di vulnerabilità dell’azienda. I veri e propri pirati informatici, invece, oggi sono i cracker, che entrano nei sistemi e nelle reti altrui al solo scopo di danneggiarli. Gli strumenti più utilizzati sono lo spamming, vale a dire i messaggi pubblicitari insistenti che intasano le caselle di posta elettronica, le truffe on line e il phishing, le tecniche ingannevoli con le quali vengono carpiti agli utenti di internet i codici personali di accesso ai loro conti correnti bancari on line. .  
   
 

<<BACK