Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Lunedì 04 Settembre 2006
 
   
  FLORMART / MIFLOR, DAL 14 AL 16 SETTEMBRE 2006 IL SALONE INTERNAZIONALE FLOROVIVAISMO E GIARDINAGGIO DI PADOVAFIERE

 
   
  Padova, 4 settembre 2006 - Dal 14 al 16 settembre 2006 alla Fiera di Padova, Flormart /Miflor, il Salone Internazionale Florovivaismo e Giardinaggio, organizzato congiuntamente da Padovafiere Spa e Fondazione Fieramilano. La rassegna, la più importante nell’Europa Mediterranea, ha registrato nell’ultima edizione 1215 espositori su 35. 000metri quadri con oltre 32. 000 visitatori. Previsti espositori dall’Australia, Estremo Oriente (Singapore/thailandia), America Latina (Brasile, Ecuador), Svizzera, Polonia, Estonia, Francia, Spagna, Germania. Un salone con le aziende leader del settore: dalle giovani piante al fiore reciso, ai grandi esemplari con il meglio della produzione europea. Ampia l’area riservata ad attrezzature, impianti, tecnologie, accessori e forniture di prodotti professionali per la coltivazione, prodotti di consumo quali vasi, terricci, fertilizzanti, concimi e il necessario per coltivare piante e fiori. Novità di questa edizione: lo spostamento di data con l’apertura al giovedì e la chiusura al sabato. Una scelta in linea con la tendenza dei principali saloni fieristici internazionali che segnalano la bassa adesione degli operatori nella giornata festiva, confermata da un sondaggio svoltosi lo sorso gennaio tra gli espositori Maver, il Salone tecnologie e servizi per la gestione e manutenzione del verde. Una grande esposizione riservata a progettisti e costruttori del verde, manutentori , paesaggisti. In mostra macchine e accessori per il florovivaismo e giardinaggio, sistemi di irrigazione e tecnologie per sviluppare le colture in ambiente protetto con prodotti per riscaldamento, ombreggiamento, climatizzazione, piattaforme e macchine per la potatura, motocoltivatori, trattori, motoseghe. Tra le partecipazioni più rilevanti: Aiapp, l’Associazione Italiana di Architettura del paesaggio e l’Assoverde, che raggruppa le maggiori imprese che operano nel settore ambientale e specificatamente nel verde. Vivigiardino, il Salone dedicato all’arredo da esterno con un’offerta di soluzioni architettoniche per giardini e accessori specifici, dai gazebo ai pergolati alle fontane, con i prodotti più innovativi nelle soluzioni del design/ergonomia e nella scelta dei materiali. Esaustiva l’offerta di componenti per la realizzazione del punto vendita al dettaglio:fiori recisi, articoli da regalo, fiori artificiali o essiccati nelle composizioni. Tra le associazioni che interverranno, Federfiori, Federazione Nazionale dei Fioristi Italiani, con un ricco calendario di workshop professionali dedicati alla gestione del punto vendita. L’unacma (Unione Nazionale dei Commercianti di Macchine Agricole) è presente in manifestazione con una collettiva di aziende che operano nel settore del noleggio di macchine agricole. Tra gli appuntamenti, un workshop per approfondire normative e modalità sul noleggio di macchine nella filiera florovivaistica. Di rilievo il programma congressuale che affronterà argomenti relativi al vivaismo per la produzione di biomasse, ai contatti per gli operatori del verde, alle certificazioni ambientali, agli aspetti fiscali collegati al vivaismo, all’impiego di combustibili legnosi per le imprese agroforestali, ai sistemi di lagunaggio e alla fitodepurazione delle acque balneabili. Sarà presentata l’attività dell’Associazione nazionale Vivaisti esportatori nonché della Commissione Nazionale del Pioppo. Inoltre è prevista la presentazione dell’Annuario sul Compostaggio ed un seminario di aggiornamento sui fertilizzanti. Per i giorni della manifestazione è stato approntato un piano straordinario di viabilità per accogliere i visitatori: oltre ai bollettini periodici via radio (Fm 103,9 O 88,4), alla segnaletica variabile, sarà attivo il servizio Florbus, navette gratuite dalle aree parcheggio prestabilite con la possibilità di acquistare il biglietto al parcheggio ricevendo in omaggio il catalogo e la sintesi delle novità presenti a Flormart /Miflor. .  
   
 

<<BACK