Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Lunedì 04 Settembre 2006
 
   
  ARRIVANO LE RAGAZZE A JESOLO, CITTA’ DI MISS ITALIA - ZAIA

 
   
   Jesolo (Venezia), 4 settembre 2006 - “Qui a Jesolo ci sentiamo voluti e amati” con queste parole Patrizia Mirigliani, figlia di Enzo patron del concorso, ha sintetizzato la scelta della cittadina balneare veneta come sede delle prefinali di Miss Italia edizione 2006. A Jesolo le 200 ragazze che si contenderanno la possibilità di partecipare alla finale sono arrivate proprio oggi e ci resteranno fino alla serata di gala di sabato 9 settembre che sarà trasmessa in diretta in prima serata da Rai Uno. “Abbiamo preparato la strada a questa straordinaria prefinale per anni – ha sottolineato dal canto suo il vicepresidente della Giunta regionale Luca Zaia – cominciando con l’offrire prosecco e radicchio nel corso della manifestazione di Salso Maggiore, per capire i meccanismi del concorso fino a proporre la candidatura di Jesolo e del Veneto e a chiudere positivamente per l’anno corrente con le prefinali. Per la prima volta – ha detto ancora Zaia – le ragazze animeranno la sede del concorso per una settimana e non vivranno sotto una campana di vetro ma saranno a contatto con la gente e con i turisti, in un quartiere delle miss che farà capo al palazzo del turismo. Ma siamo interessati anche alle finali – ha ribadito Zaia – per le quali la Regione ha la prelazione rispetto a Salso Maggiore il cui attuale contratto è in scadenza. Siamo anche pronti ad accordarci e farlo assieme, ma di sicuro il Veneto è innamorato di Miss Italia. Sarà un’ulteriore occasione non solo per far meglio conoscere Jesolo, località balneare con presenze turistiche da primato a livello nazionale, ma tutto il Veneto che è di gran lunga la prima regione turistica d’Italia e che si avvia quest’anno a raggiungere il traguardo dei sessanta milioni di presenze”. Anche il sindaco Francesco Calzavara ha messo in evidenza il fatto che l’obiettivo è di far diventare le miss parte integrante della città. Questa è anche – ha affermato - una prova generale per futuri sviluppi. Il Veneto ci ha corteggiato a lungo – ha ricordato Patrizia Mirigliani – è essere a Jesolo significa per il concorso di Miss Italia avvicinarsi ancora di più ai giovani. La Miss Italia in carica Edelfa Chiara Masciotta si è già “prenotata” come presentatrice a Jesolo per l’edizione 2007. .  
   
 

<<BACK