Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Venerdì 08 Settembre 2006
 
   
  MARRIOTT DIVENTA “SMOKE-FREE” IN TUTTI GLI HOTEL IN NORD AMERICA: PIU’ DI 2300 PROPRIETA’ E 10 MARCHI ALBERGHIERI

 
   
  Marriott International, Inc. (NYSE: MAR) ha annunciato a luglio che tutti i marchi alberghieri della società negli USA e in Canada diverranno “Smoke-Free” al 100%, a partire da settembre. Questo rappresenta il più grande passo dell’industria alberghiera verso un ambiente “Smoke-Free”, con più di 2300 hotel e appartamenti e quasi 400. 000 camere sotto i marchi di Marriott, JW Marriott, The Ritz-Carlton, Renaissance, Courtyard, Residence Inn, SpringHill Suites, Fairfield Inn, TownePlace Suites and Marriott ExecuStay. “Creare un ambiente ‘smoke-free’ dimostra un nuovo livello di servizio e attenzione verso i nostri ospiti e dipendenti –dichiara J. W. Marriott Jr, presidente e amministratore delegato di Marriott International–. Il nostro gruppo di marchi è unito in questo importante problema di salute e noi anticipiamo un riconoscimento veramente positivo da parte del cliente”. La nuova politica include tutte le camere, ristoranti, sale, meeting room, spazi pubblici e aree riservate ai dipendenti. Attualmente più del 90% delle camere di Marriott è già no-smoking e fumare è proibito in molti spazi pubblici per le leggi locali. La richiesta di camere per non fumatori continua ad aumentare con la nuova informazione da parte di Surgeon General sui rischi del fumo passivo. Www. Marriott. Com .  
   
 

<<BACK