Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Martedì 19 Settembre 2006
 
   
  ACCORDO REGIONE – COMUNE PER RECUPERO EX SCALO FERROVIARIO LENDINARA

 
   
  Venezia, 19 settembre 2006 - L’assessore alle politiche della mobilità del Veneto Renato Chisso ha sottoscritto ieri con il sindaco del Comune polesano di Lendinara Alessandro Ferlin un accordo di programma per il recupero funzionale di fabbricati e spazi dell’ex scalo ferroviario. “A Lendinara – ha ricordato Chisso – c’è una stazione ferroviaria i cui locali, con l’area dello scalo, possono venire recuperati per coprire la carenza di spazi per la protezione civile, per mettere a disposizione dei viaggiatori una sala d’attesa dotata dei relativi servizi igienici e per realizzare un parcheggio per auto e bus”. L’intervento previsto dall’intesa consiste appunto nel recupero edilizio e funzionale delle strutture e degli spazi esistenti, per un costo previsto complessivo di 100. 700 euro. La Regione interverrà con un contributo di 80 mila euro, mentre la parte restante sarà a carico dell’amministrazione comunale, che provvederà all’appalto ed alla direzione dei lavori e prenderà in consegna le opere dopo il collaudo. L’aggiudicazione dell’intervento dovrà avvenire entro il prossimo mese di novembre e l’ultimazione dei lavori è fissata per il 30 giugno del 2007. Il contributo regionale è stato assegnato in base alla legge regionale che finanzia l’acquisizione di sedimi ferroviari dimessi. .  
   
 

<<BACK