Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Mercoledì 20 Settembre 2006
 
   
  SAIPEM SI AGGIUDICA NUOVI CONTRATTI NELLE PERFORAZIONI TERRA PER CIRCA 280 MILIONI DI DOLLARI

 
   
  San Donato Milanese, 20 settembre 2006 – Saipem si è aggiudicata tredici nuovi contratti per il noleggio di impianti di perforazione a terra per un importo complessivo di 280 milioni di dollari Usa. Gli impianti verranno utilizzati per operazioni di perforazione in Arabia Saudita, Kazakhstan, Algeria, Egitto, Perù e Venezuela, per periodi che varieranno tra i 4 mesi e i 5 anni a seconda del singolo contratto. Saipem impiega attualmente oltre 40 tra impianti di perforazione terra e workover1, dei quali circa la metà in grado di superare i 6 mila metri di profondità di perforazione, dislocati tra Arabia Saudita, Africa del Nord, Area del Caspio, America Latina e Italia. Con i nuovi contratti acquisiti, Saipem consolida ulteriormente la propria presenza nelle aree in cui già opera attraverso le attività di costruzione offshore e onshore, con una significativa valorizzazione delle sinergie e del contenuto locale. Saipem (controllata al 43% da Eni) è leader nella fornitura di servizi di ingegneria, di procurement, di project management e di costruzione per l’industria petrolifera, con distintive capacità di progettazione ed esecuzione di contratti ofshore e onshore, ed un forte orientamento verso attività in acque profonde, aree remote ed ad alto contenuto tecnologico, quale la valorizzazione del gas naturale e degli oli pesanti. .  
   
 

<<BACK