Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Giovedì 21 Settembre 2006
 
   
  SI CHIUDE LA 2°EDIZIONE DELLA MOSTRA DI ARTE CONTEMPORANEA SUL LAGO MAGGIORE

 
   
  Verbania, 21 settembre 2006 - Si è conclusa martedì 19 settembre la 2° edizione della Mostra di Arte Contemporanea sul Lago Maggiore, che dal 10 giugno scorso ha animato il giardino dell’Isola Madre. La Mostra, curata da Adelina von Fürstenberg, ha infatti presentato una serie di opere create appositamente per l’Isola Madre da Robert Wilson (artista e regista teatrale di fama internazionale), Michael Galasso (compositore), William Kentridge, (artista sudafricano il cui lavoro e´ caratterizzato dalla co-presenza di diversi mezzi espressivi) e Liliana Moro, (artista milanese). La mostra – unico appuntamento d’arte contemporanea di livello internazionale sul Lago Maggiore - ha raccolto in questi mesi un grande successo di pubblico e critica, con profonda soddisfazione per gli organizzatori (Art for The World e Giroscopio) e i mecenati dell’iniziativa (Cristina Zuccari e i principi Borromeo), che hanno visto premiata la loro iniziativa. Critici, collezionisti, artisti, stampa, radio e televisione hanno mantenuto vivo l’interesse per la mostra durante tutto il suo svolgimento. Grande attenzione per l’installazione di William Kentridge, Preparing The Flute (un teatrino su cui sono proiettati i suoi video animati ispirati al “Flauto Magico” di Mozart, versione a scala 1/1 dell’opera che sarà presentata a Napoli al Teatro San Carlo in ottobre) e per le sculture di uomini lupo, uomini coniglio e uomini cervo create da Robert Wilson e sonorizzate con musiche originali di Michael Galasso. La mostra non ha solo portato sull’isola un pubblico appassionato d’arte contemporanea ma ha avvicinato turisti tradizionali e abitanti al mondo dell’arte, raggiungendo l’obbiettivo di Art for The World di “portare l’arte dove non c’è e a chi non la conosce”. La Mostra di Arte Contemporanea sul Lago Maggiore si consolida così come realtà locale e iniziativa di interesse internazionale, l’appuntamento è per il 2007. .  
   
 

<<BACK