Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Giovedì 21 Settembre 2006
 
   
  MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ENERGIA: SU CENTRALE APRILIA MSE DECIDERA’ TENENDO CONTO PARERI FAVOREVOLI PREVALENTI.

 
   
  Roma, 21 settembre 2006 - Si è tenuta martedì 19 settembre, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, la riunione conclusiva della Conferenza di servizi indetta per la richiesta di autorizzazione alla realizzazione e all’esercizio di impianti di produzione di energia elettrica con potenza termica superiore a 300 Mw. (ai sensi della legge n. 55/02) avanzata dalla società Energia Spa (oggi Sorgenia). L’iniziativa proposta, con istanza del 7 maggio 2002, concerne la realizzazione di una centrale a ciclo combinato con turbine a gas della potenza elettrica complessiva di 750 Mw circa, da realizzare nel territorio del Comune di Aprilia , in località “Campo di Carne”. A seguito della favorevole conclusione della procedura di valutazione dell’impatto ambientale e della procedura per l’autorizzazione integrata ambientale (disposta a seguito dell’integrale recepimento della direttiva 96/61/Ce, conosciuta come direttiva Ippc), la Regione Lazio con delibera n. 597 del 18 settembre 2006, ha espresso la propria intesa alla realizzazione dell’iniziativa. Nel corso della riunione sopra richiamata, tenuto conto anche dell’esito delle precedenti riunioni della Conferenza di servizi, sono stati acquisiti i pareri favorevoli di tutte le Amministrazioni interessate, salvo quello del Comune di Aprilia, i cui rappresentanti hanno ribadito la loro contrarietà sulla base di una paventata preoccupazione dovuta alla “pressione” sul sito derivante dagli insediamenti industriali già presenti. Il Ministero concluderà il procedimento tenendo conto delle posizioni prevalenti espresse nel corso della Conferenza di servizi. .  
   
 

<<BACK