Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Martedì 26 Settembre 2006
 
   
  SCIENZA E SOCIETA’ ASPETTI ETICI, POLITICI E COGNITIVI LA FACOLTÀ DI FILOSOFIA DELL’UNIVERSITÀ VITA-SALUTE SAN RAFFAELE INVITA ALLA TAVOLA ROTONDA APERTA AL PUBBLICO: SCIENZA E SOCIETÀ. ASPETTI ETICI, POLITICI E COGNITIVI

 
   
  Milano, 26 settem bre 2006 - Neuroscienze, scienze cognitive, cellule staminali, politiche della ricerca, studi sul cervello, darwinismo e nuova comprensione della natura umana: questi sono i temi di stringente attualità che verranno affrontati in un vivace dibattito da Emanuele Severino, professore della facoltà di Filosofia dell’Università Vita-salute San Raffaele, Giulio Giorello, docente dell’Università degli Studi di Milano, Elisabetta Galeotti, professore dell’Università del Piemonte Orientale e Nicla Vassallo, docente dell’Università degli Studi di Genova. Modererà l’incontro il preside della facoltà di Filosofia dell’Università Vita- Salute San Raffaele Ernesto Galli della Loggia. Ad introdurre la tavola rotonda saranno don Luigi M. Verzé, rettore dell’Università Vita-salute San Raffaele, Gigi Ponti, assessore delegato all’attuazione della provincia di Monza, Paolo Vaghi, sindaco di Cesano Maderno e Diana Bracco, presidente dell’azienda farmaceutica Bracco. La tavola rotonda è l’atto conclusivo del convegno Cervelli, persone e società, il settimo congresso della Società Italiana di Filosofia Analitica, ospitato da giovedì 28 a sabato 30 settembre dalla Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele nella splendida cornice di Palazzo Arese Borromeo a Cesano Maderno. Al centro del convegno vi saranno gli straordinari sviluppi delle scienze del cervello e della mente, che orientano verso una nuova comprensione degli esseri umani come intreccio di fattori biologici, cognitivi e sociali: la recente rinascita di discussioni intorno al darwinismo, infatti, è un problema centrale della filosofia analitica odierna. La questione è il rapporto fra natura e cultura, sospeso fra i tentativi riduzionisti, miranti a ricondurre tutta la vita sociale e mentale ai meccanismi biologici, e gli approcci più completi che prevedono una visione integrata di mente, anima e cervello. Il convegno affronterà, inoltre, i principali temi della filosofia analitica contemporanea, dalla logica all’ontologia, alla filosofia della mente, alla filosofia della scienza, all’etica, alla politica e alla filosofia delle religioni. Parteciperanno studiosi provenienti da tutto il mondo, come David Chalmers (uno dei più importanti filosofi della mente), Jennifer Hornsby (studiosa del femminismo e del naturalismo in filosofia dell’azione), François Recanati (uno dei principali filosofi del linguaggio contemporanei), Giacomo Rizzolatti (scopritore dei neuroni-specchio), Dan Sperber (antropologo e scienziato cognitivo), Roberta de Monticelli (fautrice della rinascita della scuola di fenomenologia in Europa). Sabato 30 settembre 2006 ore 15. 00 Cinema Teatro Excelsior – via San Carlo, 20 Cesano Maderno (Mi). Il programma completo del convegno è disponibile all’indirizzo internet: http://sifa. Unige. It/milano06/ .  
   
 

<<BACK