Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Martedì 26 Settembre 2006
 
   
  CDB WEB TECH S.P.A.: ACCORDO PER LA CESSIONE DI INVESTIMENTI IN VENTURE CAPITAL CONCLUSO NEL MESE DI AGOSTO

 
   
  Torino, 26 settembre 2006 - All’assemblea degli Azionisti di Cdb Web Tech S. P. A. , riunitasi ieri a Torino sotto la presidenza dell’Ing. Carlo De Benedetti, è stata illustrata l’operazione di cessione a Pantheon Ventures, uno dei più importanti gestori internazionali di fondi di venture capital e private equity e operatore, anche sul mercato secondario, delle limited partnership di diritto inglese Cdb Web Tech International Lp e Cdb Private Equity Lp. L’ accordo di vendita è stato concluso il 18 agosto 2006 ed il closing è previsto entro la fine del mese di ottobre 2006. Con la vendita delle limited partnership inglesi, vengono ceduti oltre 90 fondi di venture capital e 8 investimenti diretti di minoranza in società operanti in settori tecnologici. Il prezzo di cessione pattuito, che ammonta ad oltre 280 milioni di dollari, consentirà a Cdb Web Tech di realizzare una plusvalenza di circa 40 milioni di dollari e, unitamente ai flussi che verranno distribuiti prima del perfezionamento della cessione, dovrebbe portare nelle casse della Società un ammontare complessivo di circa 310 milioni di dollari il cui pagamento avverrà al closing, fatta eccezione per 104 milioni di dollari il cui pagamento è stato dilazionato al 14 dicembre 2007. L’acquirente si accolla inoltre i residui commitment nei confronti dei fondi di venture capital ceduti che ammontano a circa 180 milioni di dollari. Cdb Web Tech, dopo la cessione delle limited partnership inglesi, ha investimenti di venture capital in otto fondi e in tre società per un fair value di oltre 33 milioni di dollari, investimenti in hedge funds per circa 22 milioni di dollari, oltre alla cassa ed il credito derivante dalla vendita, ed alcune partecipazioni minori. Il ricavato dell’operazione verrà impiegato a sostegno dei programmi di investimento della Società che il Consiglio di Amministrazione ha iniziato ad elaborare assistito da Mediobanca, alla quale è stato conferito specifico incarico di sviluppare progetti e proposte, volti alla migliore valorizzazione delle disponibilità liquide che la Società avrà per effetto della dismissione degli investimenti in venture capital. A seguito dell’illustrazione avuta e sulla base delle informazioni ricevute, l’odierna Assemblea degli Azionisti ha condiviso e fatte proprie le valutazioni del Consiglio di Amministrazione, approvando l’Operazione. .  
   
 

<<BACK