Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Giovedì 28 Settembre 2006
 
   
  INTERCULTURA RADDOPPIA IN CINA DOPO IL SUCCESSO DEL PROGRAMMA DI STUDIO DI UN ANNO IN CINA È ORA ATTIVO ANCHE IL PROGRAMMA ESTIVO.

 
   
  Milano, 28 settembre 2006 - Intercultura ha deciso di raddoppiare i suoi programmi di scambio con la Cina, terza meta preferita dai partecipanti ai programmi scolastici annuali, dopo Usa e Germania. Il nuovo programma offrirà ai ragazzi delle scuole medie superiori, di età compresa tra i 15 e i 17 anni, l’opportunità di iniziare ad entrare in contatto con questo affascinante paese anche solo per un breve periodo estivo, un modo per iniziare a conoscere la realtà cinese e magari gettare delle basi per un’esperienza più lunga futura. Il programma estivo si affianca al programma annuale in Cina, arrivato alla sua quinta edizione: isono 24 i ragazzi italiani partiti lo scorso agosto alla volta della Cina e vi resteranno per tutta la durata dell’anno scolastico. Sono 18 ragazze e 6 ragazzi. Il dato curioso è che esattamente il 50% frequenta un liceo classico, gli altri spaziano tra liceo scientifico, linguistico o istituti tecnici. Il programma di scambio con la Cina era nato come progetto pilota nel 2002 e il primo anno aveva visto partire 3 ragazzi che per primi avevano voluto cogliere questa grande opportunità. Ad oggi in totale ne sono partiti 58 ed è un numero sicuramente destinato a crescere. Ma le novità che Intercultura ha in serbo per il prossimo anno scolastico non sono finite. Tra le varie destinazioni per il programma annuale se ne aggiunge una nuova: la Turchia, paese a prevalente cultura e religione musulmana, un paradiso di ricchezza storica e culturale inestimabile. Per questo programma l’Associazione ha deciso di mettere a disposizione una speciale borsa di studio a copertura totale. La formula prevista è la stessa per tutti i programmi di Intercultura. I ragazzi, ospiti di una famiglia del posto che li accoglie come veri e propri figli, frequentano durante tutto il periodo del loro soggiorno una scuola media superiore insieme ai loro coetanei. Hanno così la possibilità di immergersi, per un periodo decisamente significativo della loro vita, in una cultura completamente diversa dalla loro, per crescere come persone dal confronto e trovarsi alla fine giovani adulti, più maturi e coscienti delle diversità, in grado di dialogare in maniera costruttiva con il resto del mondo. L’associazione No Profit conferma ancora una volta il suo ruolo attivo nella diffusione del dialogo interculturale attraverso i suoi programmi di scambio. Ogni anno Intercultura si attiva per coinvolgere sempre più paesi in questo ambizioso progetto; la prossima tappa in tal senso sarà la partenza di un progetto pilota che consentirà a giovani studenti italiani di trascorrere un anno in India. Conclude il panorama delle novità proposte da Intercultura, un nuovo programma trimestrale con la Germania, in particolare con la Regione del Baden-wurttemberg Per partecipare al concorso è necessario avere un’età compresa tra i 15 e 16 anni, essere iscritti ad una scuola superiore. Il 10 Novembre è il termine ultimo per candidarsi e avere inoltre la possibilità di chiedere una delle numerose borse di studio a disposizione. Ci si può candidare direttamente attraverso il sito www. Intercultura. It, compilando l’apposito form, dove si trovano anche i numeri di telefono dei 120 Centri Locali dell’Associazione distribuiti in tutta Italia, oppure si può contattare direttamente la sede Nazionale Intercultura, Via Gracco del Secco, 100 – 53034 Colle di Val D’elsa – Si Tel. 0577-900001 Fax 0577-920948 e-mail segreteria@intercultura. It. .  
   
 

<<BACK