Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 













MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   


 
Notiziario Marketpress di Giovedì 28 Settembre 2006
 
   
  UNIVERSITÀ E RICERCA: NUOVI CONTRIBUTI PER MASTER E DOTTORATI NELL´ICT

 
   
  Napoli, 28 settembre 2006 - Quattrocento voucher formativi da 10mila euro, per un totale di 4 milioni di euro (finanziati con il contributo del Fondo Sociale Europeo - Por Campania 2000-2006, Misura 3. 22, azione F) sono stati messi a disposizione dall´Assessorato regionale all´Università e alla Ricerca Scientifica ai cittadini residenti da almeno 4 anni nella Regione Campania, in età lavorativa, occupati e non, in possesso di laurea o diploma di scuola superiore. L´erogazione dell´assegno formativo è finalizzato all´iscrizione e alla frequenza di master, corsi di specializzazione e perfezionamento e dottorati di ricerca collegati alla materia dell´Information & Communication Technology (Ict). I corsi, nel dettaglio, dovranno essere organizzati da: Università pubbliche e private, politecnici e organismi a partecipazione universitaria, libere università, istituti universitari, scuole normali di studi superiori riconosciuti dal Miur; Istituzioni estere universitarie riconosciute tali dagli organi di Governo Nazionale, sia nei paesi dell´Ue che in quelli extraeuropei; Enti privati organizzatori di corsi di formazione superiore, riconosciuti dalle amministrazioni pubbliche di riferimento. In particolare potranno partecipare al bando: diplomati, laureati, imprenditori, lavoratori autonomi, professionisti, manager, dirigenti e occupati di piccole e medie imprese o di Enti Pubblici. Il corso dovrà avere una programmazione di durata non inferiore alle 600 ore complessive, con la specificazione delle ore della formazione d´aula, dello stage, delle eventuali ore di formazione a distanza, e di ogni altra tipologia di attività formativa. L´attività non dovrà avere una durata superiore a dodici mesi. L´importo massimo ammissibile per ogni singola borsa di studio sarà pari a 10. 000 euro destinati alla copertura delle spese versate all´Organismo titolare del corso per l´iscrizione e la frequenza e, in caso di percorsi formativi all´estero, anche a copertura delle spese di viaggio, vitto e alloggio. I progetti verranno singolarmente esaminati, approvati e finanziati, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, da parte di un comitato tecnico di valutazione appositamente costituito. I finanziamenti verranno assegnati agli aventi diritto sulla base dell´ordine cronologico di arrivo delle domande. Il finanziamento sarà erogato attraverso le seguenti modalità: il 50% del finanziamento assegnato, da erogare entro 30 giorni dalla data di sottoscrizione dell´atto di impegno e d´obbligo; la quota restante, dopo l´approvazione del rendiconto finale. .  
   
 

<<BACK