Dati Editore | Chi Siamo | Redazione | Pubblicità | ARCHIVIO | FRASI IMPORTANTI | PICCOLO VOCABOLARIO
 














MARKETPRESS
  Notiziario
  Archivio
  Archivio Storico
  Visite a Marketpress
  Frasi importanti
  Piccolo vocabolario
  Programmi sul web








  LOGIN


Username
 
Password
 
     
   

P.I. 12573730152


 
Notiziario Marketpress di Giovedì 04 Ottobre 2012
 
   
  UE: CONSIGLIO DEI MINISTRI IN MATERIA DI OCCUPAZIONE E SOCIALE, IL 4 OTTOBRE 2012, A LUSSEMBURGO

 
   
   Bruxelles, 4 Ottobre 2012 - Il Consiglio dei ministri dell´Ue in materia di occupazione e sociale si riunisce oggi  4 ottobre a Lussemburgo, sotto la presidenza di Sotiroula Charalambous, ministro Cipro ´per Lavoro e della previdenza sociale. La Commissione europea sarà rappresentata da László Andor, commissario europeo per l´Occupazione, gli affari sociali e l´inclusione. Proposta di direttiva sulle prescrizioni minime di salute e di sicurezza relative all´esposizione dei lavoratori ai campi elettromagnetici - Il Consiglio dovrebbe adottare un orientamento generale sulla proposta di direttiva per aggiornare e migliorare le norme Ue a tutela dei lavoratori dai campi elettromagnetici nelle loro attività quotidiane ( vedi Ip/11/704 ) . Le regole sono a tutela dei lavoratori, come i medici e gli infermieri che danno pazienti risonanza magnetica (Mri), le persone che lavorano con radar, saldatori e gli operai reparing linee elettriche. Commissario Andor sarà con favore il fatto che la maggior parte dei principi e degli elementi contenuti nella proposta della Commissione sono state mantenute nel testo di compromesso elaborato dalla Presidenza Cipro e metterà in evidenza la sua disponibilità a lavorare a stretto contatto con il Parlamento europeo in vista della proposta essere adottato il più presto possibile. Verso un lavoro ricco di recupero e dare una migliore possibilità di giovani europei - Il Consiglio dovrebbe adottare conclusioni che approvano l´aprile 2012 l´occupazione del pacchetto (vedi Ip/12/380 , Memo/12/252 e Memo/12/256 )Commissione Andor accoglierà queste conclusioni, sottolineando che a fronte degli attuali livelli record di disoccupazione, le misure delineate nel pacchetto per l´occupazione dovrebbero essere attuate rapidamente attraverso i meccanismi del semestre europeo. Le conclusioni del Consiglio concordano, sostanzialmente, e sostenere il triplice approccio del pacchetto per l´occupazione per un ripristino lavoro ricco - intensificare la creazione di posti di lavoro, ripristinando la dinamica del mercato del lavoro e migliorare la governance dell´Ue delle politiche occupazionali. Le conclusioni del Consiglio inviterà inoltre gli Stati membri e la Commissione a migliorare l´esperienza primo lavoro dei giovani e la loro partecipazione al mercato del lavoro. Il Commissario annuncerà la sua intenzione di presentare nel mese di dicembre un pacchetto per l´occupazione giovanile, tra cui una proposta di raccomandazione sulle garanzie giovani e una seconda fase la consultazione delle parti sociali in un quadro di qualità per i tirocini,. Dibattito politico sulla strategia Europa 2020 e la nuova governance europea - Il Consiglio dovrebbe tenere un dibattito importante e di e ndorse i contributi del Comitato per l´occupazione (Emco) e il Comitato per la protezione sociale (Cps) sulla valutazione del secondo semestre europeo. Il Consiglio dovrebbe approvare entrambi i suggerimenti del Comitato per lo spostamento in avanti.Commissario Andor accoglierà l´orientamento generale di entrambi i pareri che consentano di aiutare il Consiglio Occupazione e politica sociale a svolgere il suo ruolo nella governance europea e nel quadro di Europa 2020. Egli sosterrà fortemente l´accento entrambi i documenti posto sulla necessità di un equilibrio tra i ruoli sia t ha Economia e finanza Consiglio e al Consiglio sulla politica dell´occupazione e sociale nelle loro deliberazioni sulle proposte della Commissione per raccomandazioni specifiche per paese (Csr) (vedi Memo / 12/386 ) . Il Commissario con favore l´iniziativa della Presidenza Cipro per sviluppare una tabella di marcia per il semestre successivo, come prima la pianificazione e un migliore coordinamento tra le Presidenze, comitati e la Commissione sarà essenziale per il successo del semestre e il rafforzamento della necessaria europea per l´occupazione e governance sociale. La prevenzione e la lotta alla povertà infantile e l´esclusione sociale e la promozione dei bambini benessere - Il Consiglio dovrebbe adottare conclusioni su "Prevenire e combattere bambino povertà e all´esclusione sociale e la promozione dei bambini benessere".Commissario Andor sarà con grande favore queste conclusioni come un valido contributo per il progetto di raccomandazione della Commissione sulla povertà infantile, che dovrebbe essere adottato all´inizio del 2013 come parte del più ampio ´pacchetto investimento sociale´. Ha anche detto che non vede l´ora di conferenza la prossima presidenza sulla povertà infantile e il benessere che si svolgerà a Nicosia il 18-19 ottobre. Questo evento è un´opportunità in più tempestiva per discutere di queste conclusioni e il Comitato per la protezione sociale (Cps) relazione approvata lo scorso giugno e sarà compresa nella raccomandazione della Commissione. Fondo sociale europeo (Fse) La Presidenza fornirà informazioni sulla situazione del Fondo sociale europeo (Fse) nel contesto dei negoziati sul quadro finanziario pluriennale per il periodo 2014-2020 e dei regolamenti della politica di coesione. Il Commissario illustrerà le sue preoccupazioni per la mancanza di sostegno in seno al Consiglio della proposta della Commissione per un bilancio più prevedibile e sufficientemente robusta Fse. Egli avvertirà ministri circa il possibile impatto negativo di questi sviluppi sulla capacità del Fse per fornire il sostegno che è prevista per l´attuale situazione economica e sociale. L´attuazione degli accordi tra l´Unione europea e la Turchia, Montenegro, Albania e San Marino, relativo al coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale - Il Consiglio dovrebbe raggiungere un accordo politico su quattro proposte di decisione relativa alla posizione dell´Unione europea in seno ai Consigli di associazione per quanto riguarda la Turchia, Albania, Montenegro e San Marino, come l´Unione europea ei suoi Stati membri hanno assunto obblighi in accordi di associazione (o di un cooperazione e accordo doganale, nel caso di San Marino) per implementare un insieme limitato di regole sociali coordinamento della sicurezza tra gli Stati membri e il paese associato in questione. Commissario Andor sosterrà il testo della presidenza sulle quattro proposte sulla posizione dell´Unione europea in seno ai Consigli d´associazione. Le decisioni, una volta adottata dai Consigli di associazione, non solo rispettare gli impegni presi negli accordi, ma anche salvaguardare i diritti di sicurezza sociale dei cittadini dell´Unione e dei loro familiari che lavorano in uno dei paesi interessati. Dibattito Pranzo sulla mobilità dei lavoratori - Durante la colazione, i ministri sono incontrati per discutere il tema della mobilità dei lavoratori, che uno dei diritti fondamentali nell´Ue e potrebbe alleviare la pressione della disoccupazione nei paesi colpiti dalla recessione, pur rispondendo alle esigenze del mercato del lavoro in cui vi è un elevato livello della domanda di lavoro. E ´anche un aspetto importante del pacchetto per l´occupazione . Commissario Andor presenterà i dati sulla mobilità dei lavoratori e le iniziative chiave per facilitare e promuovere la mobilità all´interno dell´Ue. Più in particolare, le disposizioni transitorie per bulgari e rumeni lavoratori saranno discussi, nonché la proposta di direttiva in tema di rispetto dei diritti dei lavoratori di esercitare la propria libertà di circolazione, che la Commissione presenterà a breve. La riforma di Eures e la portabilità delle pensioni sono all´ordine del giorno per una discussione informale.  
   
 

<<BACK